Introduzione

La Sardegna, posta al centro dell’area occidentale del Mediterraneo, con un clima estivo da Maggio a Settembre ed ampi scampoli d’estate ad Aprile ed Ottobre, con un mare tra i più belli ed intatti fra quelli così vicini ed accessibili dall’Europa, rappresenta un punto fermo per il turismo balneare.
Poco conosciuto ancora, ma di pari interesse, l’entroterra incontaminato ed insospettabilmente vasto, presenta pianure ed altopiani ricchi di rocce e pietraie, valli, gole e pareti, favorendo un turismo rivolto alla scoperta dello straordinario patrimonio naturale e culturale dell’intero territorio. Si possono visitare montagne e foreste, resti archeologici e monumenti di grande rilevanza.
Alla generosità della Natura, va aggiunta la peculiare ospitalità del popolo sardo, la qualità dei prodotti enogastronomici, l’originalità e la bellezza dei manufatti artigianali, la ricchezza delle tradizioni legate al folklore, che si manifestano in occasione delle numerose feste e sagre popolari.

Tutto ciò contribuisce a rendere unico il vostro soggiorno in questa magica Terra.

Lascia un commento